modena
cronaca

Il cognome Grande in omaggio ai nonni


13 marzo 2021


C’è una curiosità dietro il doppio cognome di Giuseppe Sarcone Grande. Al contrario dei fratelli Nicolino (detenuto a Rebibbia), Carmine (in carcere a Voghera) e Gianluigi (ora a Viterbo), il più vecchio dei quattro ha infatti aggiunto “Grande”, che gli altri non hanno. Si tratta di una sorta di omaggio ai nonni materni, che lo accolsero in casa quando era piccolino e viveva in Calabria.

I genitori di Peppe Sarcone evidentemente non attraversavano un momento economico florido e così scelsero di affidare il loro primogenito alle cure dei nonni. Un rapporto che ha permesso al 59enne di crescere senza particolari problemi e appena ha potuto ha deciso di inserire anche il cognome Grande, ossia il cognome da nubile della madre, accanto a quello del papà. —

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.