tempo-libero
Il modenese che ha esportato l’arte negli Usa

di Stefano Luppi

A Sauro Bocchi, scomparso in febbraio, due collezionisti italo-americani hanno dedicato un museo sul Novecento italiano

03 agosto 2017


“Sauro Bocchi per noi è stato un amico importantissimo perché con i suoi insegnamenti ci ha fatto amare l’arte del secondo Novecento italiano. Quando se n’è andato abbiamo sofferto molto”. A parlare sono i coniugi Nancy Olnick e Giorgio Spanu - americana lei e sardo lui - che ricordano l’esperto d’arte modenese Sauro Bocchi morto a Roma all’età di 67 anni la metà dello scorso febbraio. La coppia i...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.