video
Modena, la "Fanciulla con canestro di fiori" torna a vegliare sul Mercato Albinelli

Ha ripreso a vegliare sul Mercato Albinelli la “Fanciulla con canestro di fiori”, opera in bronzo dello scultore Giuseppe Graziosi, sopra la fontana in materiale lapideo al centro della struttura coperta, che nell’ultimo mese e mezzo è stata interessata da lavori di restauro.

Questa mattina, giovedì 22 settembre, il sindaco Gian Carlo Muzzarelli, la soprintendente all’Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara Alessandra Quarto, gli assessori ai Lavori pubblici Andrea Bosi e alle Politiche economiche Ludovica Carla Ferrari, insieme alla restauratrice Silvia Tedone di Artemusa e di tecnici comunali, hanno assistito alla scopertura della fontana restaurata ora restituita ai modenesi. La statua, che raffigura appunto una fanciulla con un cesto ricolmo di frutta nel braccio destro e un mazzolino di spighe nella mano sinistra, è ora di nuovo visibile sul basamento al centro della fontana, una vasca di forma quadrilobata, anch’essa disegnata da Graziosi e oggetto del restauro conservativo. Video Paola Ducci


Gli altri video
Modena, rivolta a S. Benedetto: don Gazzetti "parroco supplente" chiuso fuori. Chiesa chiusa con doppio lucchetto

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.