video
cronaca
Sorpresa a Pompei: dagli scavi una tartaruga col suo uovo
Il carapace quasi intonso, la testa intatta come la coda e una delle zampette: e' una piccola tartaruga di terra, conservata con il suo uovo mai deposto. Si tratta dell'ultima sorpresa di Pompei, come spiegato dal direttore del Parco archeologico, Gabriel Zuchtriegel. "Questo ritrovamento apre una finestra sugli ultimi anni di vita della citta'", ha spiegato. Gli archeologi delle Universita' Orientale di Napoli, la Freie Universitat di Berlino e l'universita' di Oxford hanno trovato la testuggine a mezzo metro di profondita' sotto il pavimento in terra battuta di una bottega in Via dell'Abbondanza. "Una dimora di assoluto pregio", sottolineano Marco Giglio dell'Orientale e Monika Trumper dell'Universita' di Berlino. La testuggine si era evidentemente introdotta nella 'taberna'" e li' si era scavata una tana dove deporre il suo uovo", fa notare l'antropologa Valeria Amoretti, "cosa che non le e' riuscita e che potrebbe averne causato la morte".

Gli altri video
Bassa Modenese, arriva il nubifragio: danni e allagamenti per vento e pioggia

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.