video
emilia-romagna
Disco Emilia, quando Modena era la capitale delle discoteche
Picchio Rosso, Kiwi, Charly, Otto Club, Panda, Cenerentola, Marabù, Snoopy, Nuovo Mondo, Picchio Verde. Mac2. Sono solo alcune delle discoteche emiliane che, negli anni 70/80, sono diventate luoghi mitici del divertimento giovanile che in Emilia Romagna ha trovato la sua massima espressione. Nella porzione di pianura padana compresa tra le provincie di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna e parte del Ferrarese sono nati alcuni dei più grandi e famosi locali d'Italia. Per fare un tuffo nel passato ma anche per fare riscoprire ai giovani d'oggi quegli anni d'oro, è stata inaugurata ieri, nell'Atrio dell'ex Cinema Principe di Piazzale Natale Bruni, la mostra “Disco Emilia - Viaggio della terra delle discoteche” L'articolo di presentazione

Gli altri video

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.