modena
cronaca
La procura indaghi sul ponte maledetto
A sinistra e sopra due immagini del cavalcavia dove sabato sera è avvenuta l’ennesima tragedia L’auto ha percorso via Muzza Corona poi sbandando ha abbattuto il guardrail finendo sulla corsia d’emergenza dell’autostrada A1. Inutili i soccorsi A destra la Opel Astra di Efisio Loddo dopo l’impatto
Esposto di Piacentini: «Guardrail inadeguati da anni. Si individui chi è responsabile».  L'ennesima tragedia con l'auto sul cavalcavia di via Muzza Corona che vola sulla corsia dell'A1. Il bilancio dell'incidente è tragico: un morto. Efisio Loddo, 43enne residente a Piumazzo in via dei Mille 165

07 marzo 2011 Gianluca Pedrazzi


CASTELFRANCO. Stesso ponte e stesso guardrail. L'ennesima tragedia con l'auto sul c...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.