modena
cronaca
Montagna all’amianto, salta il sarcofago

San Felice. Dopo l’arresto Augusto Bianchini, bloccato il progetto della società della moglie per tombare l’area inquinata

02 febbraio 2015


SAN FELICE. Il mega sarcofago sulla montagna di amianto che si voleva affidare alla società Dueaenne costituita dalla moglie di Augusto Bianchini è sospeso.

Lo ha deciso la conferenza di Servizi della Provincia, venerdì mattina, a fronte della inquietante situazione che è emersa dall’inchiesta Aemilia della Direzione distrettuale antimafia. La notizia dello stop al tombamento del deposito...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.