modena
cronaca
Storie d’Inquisizione Streghe, sortilegi e modenesi al rogo

Il temuto tribunale aveva sede nell’attuale “Venturi” Era inflessibile con il popolo, più “tenero” con i nobili

15 novembre 2015


In un certo senso, anche oggi è da considerarsi un luogo di drammatici interrogatori. Sì, perché il palazzo che un tempo era sede del temutissimo Tribunale dell’Inquisizione, non è altro che l’Istituto d’Arte "Adolfo Venturi". O almeno, in parte lo era, dato che a capo dell’Inquisizione in Italia c’erano i Domenicani e il palazzo è adiacente alla chiesa di San Domenico (che non è nella posizion...


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.