modena
cronaca

Modena, trova 300 euro in un portafoglio e li restituisce

Immagine d'archivio

L'uomo ha trovato il portafoglio in un distributore di benzina e lo ha consegnato alla Polizia Municipale, che ha rintracciato il legittimo proprietario


03 giugno 2016


MODENA. Ha trovato un portafoglio con oltre 300 euro in contanti e non ha esitato a portarlo al Comando della Polizia municipale di Modena, che attraverso tessere e documenti in esso contenuti, è riuscita nel giro di poco più di un’ora a mettersi in contatto con il legittimo proprietario e a restituirgli quanto aveva smarrito.

E’ accaduto questa mattina, venerdì 3 giugno, quando un quarantenne residente in provincia, recandosi al lavoro in città si è fermato a fare il pieno all’auto in un distributore self service di Modena; appoggiato sopra la colonnina della pompa di benzina ha trovato un portafoglio, probabilmente dimenticato da chi aveva fatto rifornimento prima di lui. Il portamonete conteneva una patente di guida, documenti e una cospicua somma di denaro. L’uomo, dimostrando correttezza e senso civico, ha subito portato quanto recuperato al Comando di via Galilei dove ha consegnato il tutto all’agente in servizio al Front office, con l’unica preoccupazione di non tardare al lavoro. Ai ringraziamenti penserà sicuramente il fortunato proprietario, residente in città, che, rintracciato dopo non molto, anche grazie all’associazione Orti per anziani a cui è iscritto, si è presentato al Comando accompagnato dalla moglie per ritirare il portafoglio.

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.