modena
cronaca
Il diktat dell’Ausl alla Lucciola

di Francesco Dondi

«Per restare aperti dovete adottare un altro modello». E in riunione rispunta il problema economico

13 gennaio 2017


Alla quarta riunione l’Ausl ha delineato le strategie per la sopravvivenza della “Lucciola” di Stuffione. Il centro, che ospita una trentina di bambini e ragazzini disabili, dovrà abbandonare il modello finora applicato per adeguarsi, con il passare del tempo, al metodo “Aba”, che si fonda sulle sedute ambulatoriali piuttosto che sulle lezioni durante l’apprendimento lavorativo. Un diktat neces...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.