Modena



Modena, Zimina ai mondiali di scacchi col velo

di Stefano Aravecchia

Gli organizzatori iraniani hanno imposto di giocare con il capo coperto: «Sarà una bella scomodità, ma mi dovrò adattare»

18 gennaio 2017


MODENA. Solo un’atleta rappresenterà l’Italia ai Mondiali femminili di scacchi a Tehran, in Iran, dal 10 febbraio al 5 marzo. Si chiama Olga Zimina, 34enne di origine russa, che dal 2004 vive a Modena dopo il matrimonio con Gian Marco Marinelli. Laureata in psicopedagogia, Olga fa l'insegnante di scacchi al Club 64 che ha sede presso la


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.