Modena



Modena, conto svuotato: anche la banca è responsabile

di Carlo Gregori

Il giudice condanna alla restituzione di 95mila euro la promotrice che falsificò le firme per investimenti mai ordinati e l’istituto che non vigilò sul suo operato

13 marzo 2018


MODENA. La banca è responsabile in solido se non esercita alcun controllo su un suo promotore finanziario che segue un conto corrente dal quale sono misteriosamente spariti quasi 100mila euro per investimenti con la firma falsificata del cliente. È il nucleo di una recente sentenza emessa dalla prima Sezione Civile del Tribunale di Modena per uno sgradevole “gioco di prestigio”...


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.