modena
cronaca
G+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
I giudici: il fantasma di Mirandola stia in carcere

Alberto Setti

Il Tribunale della Libertà respinge il ricorso del difensore: ha 18 anni, non ci sono dubbi. Per i reati contestati rischia 15 anni

08 giugno 2019


MIRANDOLA
Per la magistratura non ci sono più dubbi: il fantasma di Mirandola, l’immigrato clandestino che ha dato fuoco alla sede della polizia municipale di via Roma provocando la morte di due persone e l’intossicazione di altri dieci inquilini degli appartamenti, è un maggiorenne.

E i reati contestati restano gli stessi. Sufficienti per restare in carcere e r...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.