modena
cronaca

Fiorano, tamponamento tra camion: autista schiacciato nella cabina

Spaventoso incidente sulla Pedemontana: il 37enne se la cava  con un mese di prognosi Traffico a lungo in difficoltà


29 aprile 2022 Stefania Piscitello



FIORANO. Un grosso incidente tra due mezzi pesanti si è verificato nella prima mattinata di ieri lungo la pedemontana, all’altezza del territorio di Fiorano. Il bilancio è di un ferito che fortunatamente non è in gravi condizioni, ma ha riportato una frattura; i camion coinvolti, specie quello del conducente poi risultato ferito ed accompagnato in ospedale a Baggiovara, sono parecchio danneggiati.

Per ore il traffico lungo la pedemontana è andato in tilt per molti chilometri. Sia perché l’episodio si è verificato intorno alle 8.30, orario in cui la strada è particolarmente trafficata, sia perché le operazioni di soccorso sono state complicate e lunghe, tali da richiedere un minuzioso intervento dei vigili del fuoco.

Alla base dell’incidente c’è un tamponamento. Le cause sono ancora da accertare – è stata la Polizia locale di Fiorano ad effettuare i rilievi – ma stando ai primi riscontri, entrambi i mezzi procedevano diretti verso Sassuolo. Ad un certo punto, l’uomo di 37 anni alla guida del primo mezzo ha tamponato il camion che procedeva davanti a lui. Uno schianto che ha praticamente distrutto la parte anteriore del mezzo, tanto da non dare via di uscita all’autista rimasto incastrato tra le lamiere. Anche per questo inizialmente si temeva che le condizioni del ferito fossero gravi.

Sul posto è giunta la Polizia locale di Fiorano, insieme ai vigili del fuoco, automedica e ambulanza. Mentre gli agenti si occupavano di gestire il traffico, i vigili del fuoco sono intervenuti nelle manovre di estrazione del ferito – il conducente dell’altro mezzo alla fine ne è uscito praticamente illeso, invece – che si sono protratte per lunghissimi minuti.

Attimi di apprensione, ma alla fine il 37enne è stato estratto e portato al pronto soccorso di Baggiovara: qui, i medici hanno constatato la frattura di una gamba. Il camionista è stato ricoverato in ortopedia con prognosi di 30 giorni. La Polizia locale è rimasta l’intera mattinata sul posto, per eseguire i rilievi e per gestire il traffico, permettendo anche la rimozione dei mezzi pesanti incidentati dalla carreggiata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.