modena
cronaca

Carpi. Schianto contro un furgone, muore un motociclista

Giuseppe Magnanini aveva 60 anni. Ha perso la vita in un incidente all’incrocio tra via Chiesa Cortile e la provinciale Motta


17 maggio 2022 Serena Arbizzi


Carpi. Un motociclista di 60 anni ha perso la vita in un incidente che si è verificato ieri intorno alle 19.

Si chiamava Giuseppe Magnanini ed è rimasto vittima di un impatto contro il furgone, all’altezza dell’incrocio tra la strada provinciale 468 Motta e via Chiesa Cortile.



Secondo le prime ricostruzioni, l’impatto tra la moto, di marca Triumph, è stato violentissimo. A nulla sono serviti i soccorsi, di cui è arrivato un massiccio dispiegamento, dopo l’incidente. Il 60enne è stato sbalzato dalla moto ed è finito a terra, riverso, a pochi metri dal luogo dell’impatto. Secondo le prime testimonianze raccolte, il furgone stava andando verso Cortile, mentre la moto arrivava dalla provinciale Motta. Italiano, stanno moto.



Sul posto è arrivato l’elisoccorso, insieme al personale sanitario del 118, ai vigili del fuoco, intervenuto per la dispersione di benzina provocata dal violentissimo impatto.

Spetterà agli agenti della polizia locale dell’Unione delle Terre d’Argine ricostruire con esattezza l’accaduto.

Le prossime settimane saranno decisive, sulla base degli elementi raccolti sul luogo dell’incidente, per capire come siano andate veramente le cose.

Il recupero è stato effettuato dalle onoranze funebri del Comune, che hanno trasportato la salma alla medicina legale a Modena, dove rimarrà a disposizione dell’autorità giudiziaria per tutte le verifiche del caso.

I residenti vicino all’incrocio, nel frattempo, protestano per i numerosi incidenti che si verificano in quel tratto di strada e chiedono una maggiore regolamentazione del traffico in prossimità della provinciale. «Da tempo chiediamo che venga fatto qualcosa per regolare il traffico – affermano – Non ci sentiamo sicuri e troppe volte abbiamo temuto per la salute dei nostri cari, perché abbiamo sentito il rumore di un incidente e avuto paura», sostengono allarmati, dopo lo schianto mortale di ieri.


 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.