modena
cronaca
G+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sassuolo. Don Crescimanno, lefebvriano ma per ora non è scomunicato

Paolo Seghedoni

Il sacerdote modenese duramente contestato dalla Chiesa reggiana aderisce alle posizioni no vax: si attende la decisione della Santa Sede 

07 luglio 2022


SASSUOLO Lefebvriano sì, ma regolarmente ordinato, e dunque per il momento non scomunicato. Il sacerdote modenese, ma incardinato nella diocesi di Isernia-Venafro, don Crescimanno è al centro della bufera per il duro scambio di vedute (tramite rispettivi comunicati) tra la sua comunità che dice di rifarsi a mons. Lefebvre (che è stato scomunicato, ma poi riammesso alla comunione con la Chiesa c...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.