modena
cronaca
L’indagine
Ha confessato il 28enne di Sassuolo che ha sparato al benzinaio per rapinarlo


22 settembre 2022


REGGIO EMILIA   È un 28enne pregiudicato residente a Sassuolo, nel Modenese, uno dei responsabili - reo confesso - sottoposto a stato di fermo per la rapina a mano armata messa a segno il 12 settembre scorso ai danni di un benzinaio di Veggia di Casalgrande, nel Reggiano. La vittima, un 53enne, era stata ferita alla gamba da un colpo di pistola calibro 6.35 esploso dal ragazzo...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.