Gazzetta di Modena

Modena

L'evento

Galappennino a Fanano: Jason Brown e le stelle del pattinaggio pronti a dare spettacolo

Galappennino a Fanano: Jason Brown e le stelle del pattinaggio pronti a dare spettacolo

I migliori talenti di livello internazionale si esibiscono al Palaghiaccio accompagnati dalle canzoni di Dolcenera

04 gennaio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





FANANO. Arriva direttamente dagli Stati Uniti la stella internazionale di prima grandezza che illuminerà l’edizione 2024 del Galappennino, manifestazione in cui pattinaggio artistico su ghiaccio e musica d’autore si fondono per offrire un’esperienza unica, in programma al Palaghiaccio di Fanano domani, venerdì 5 gennaio.

LA STELLA

Si tratta di Jason Brown pattinatore trentunenne che ormai da alcuni anni è sulla cresta dell’onda e che nel suo palmarès può vantare sei vittorie nelle gare ISU, International Skating, di Grand Prix, un titolo nazionale e un bronzo conquistato alle Olimpiadi di Sochi.

Sempre in ambito maschile spicca il nome del giovane e talentuoso Nikolaj Memola che nei giorni scorsi, a Pinerolo, si è laureato campione italiano assoluto.

LA NOVITÀ

Novità assoluta di quest’anno al Galappennino sarà il pattinaggio sincronizzato, disciplina relativamente giovane e decisamente spettacolare in cui sedici atlete si esibiscono unendo alla difficoltà tecnica una perfetta sincronia per dar vita a coreografie particolarmente scenografiche.

A scendere in pista per questo inedito battesimo sarà il team “Ice on Fire”, compagine del Circolo Pattinatori Artistici Trento, tra le più forti in Italia.
 

GLI ATRI PROTAGONISTI

Nel singolo femminile si potranno ammirare le esibizioni di Anna Pezzetta, atleta di soli 16 anni e di Amanda Ghezzo dell’ICE Club Torino, che è stata la più giovane campionessa italiana, a soli 11 anni, nella categoria junior.

Passando alle coppie dell’artistico ad esibirsi nel bell’impianto di Fanano, saranno Anna Valesi e Manuel Piazza che hanno già preso parte a quattro gare del circuito del Grand Prix.

Nella danza si potranno ammirare Lavinia Casteller che scenderà in pista con il partner di nazionalità bosniaca Vladislav Kasinskij.

Le evoluzioni sul ghiaccio saranno accompagnate dall’esibizione dal vivo di un’artista di fama la brava cantautrice salentina Dolcenera.