Gazzetta di Modena

Calcio: Gravina, 'grazie a Spalletti e alla squadra, promessa mantenuta'

20 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Leverkusen, 20 nov. (Adnkronos) - "Non è un peso, ma avevamo preso un impegno con tutti gli italiani di recuperare una serie di ferite sportive subite nel tempo. Con Spalletti è cambiato molto nello spirito, è tornato entusiasmo e la voglia di tornare una squadra speciale. Merito di Spalletti che con gioia e serenità ha voluto ridare alla squadra una fisionomia sul piano tecnico e caratteriale". Lo ha detto il presidente della Figc, Gabriele Gravina, a Sky dopo la qualificazione della Nazionale agli Europei di Germania 2024. "Ho sempre sperato in un cambiamento, ma non per il tecnico, c'era stato un momento di crisi e di tensioni che hanno generato delle ferite che abbiamo fatto rimarginare in tempi rapidi grazie a Spalletti e alla squadra", ha aggiunto Gravina. "Abbiamo visto una nazionale che ha dominato, che ha governato il gioco, aldilà della sofferenza degli ultimi minuti. Siamo in Germania, dovevamo esserci, abbiamo rischiato di non andarci, ma grazie a Spalletti e ai ragazzi", ha concluso Gravina.