sport

Serie A. Strepitoso Sassuolo: batte 3-1 il Bologna in trasferta

La squadra di di Dionisi domina il derby: doppietta di Scamacca e rete di Berardi. Orsolini accorcia su rigore a tempo scaduto


15 maggio 2022


Il Sassuolo restituisce i tre schiaffi dell'andata: con la doppietta di Scamacca, che tocca quota 16 gol in campionato, e una rovesciata di Berardi (gol e assist). Il Bologna trova il gol della bandiera con Orsolini, ma è una rete che non cambia la sostanza. Il Sassuolo sbanca Bologna in una sfida in cui la squadra di Sinisa Mihajlovic dice addio agli obiettivi stagionali: niente record di punti dell'era Saputo, niente colonna sinistra della classifica, dice l'aritmetica, obiettivi che restano invece alla portata della squadra di Dionisi, che tocca quota 50 punti. La squadra di Dionisi domina il primo tempo sull'asse Berardi-Scamacca e affondando spesso sull'out destro rossoblù, dove De Silvestri è in chiaro affanno atletico. Si gioca con quasi 30 gradi e a soffrirne di più sono i padroni di casa. Non succede più nulla fino al 35', quando sul corner di Berardi Theate si dimentica Scamacca, che solo a centro area di testa segna il vantaggio del Sassuolo. All'intervallo Mihajlovic cambia il Bologna: dentro Barrow per Theate, con il passaggio al 4-2-3-1. I padroni di casa aumentano un po' la pressione, ma di tiri in porta neanche l'ombra e anzi è il Sassuolo ad andare vicino al raddoppio, sfumato solo per un fallo di mano: al 15', corner di Traorè, uscita a metà di Skorupski, traversa su colpo di testa di Ferrari e ribattuta vincente di Chiriches, che tocca però con un braccio. Il raddoppio arriva al 31' questa volta convalidato: Skorupski anticipa Scamacca di piede e sulla respinta Berardi, in rovesciata, non perdona. E non perdona neppure Scamacca, che poco dopo, su assist di Frattesi, dilaga con il 3-0. La rete della bandiera arriva nel recupero, su rigore, con Orsolini.

Il tabellino

Bologna-Sassuolo 1-3 (primo tempo 0-1)
 

Bologna (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate (1'st

Barrow); De Silvestri (31'st Kasius), Aebischer (20'st

Svanberg), Schouten, Soriano (20' st Sansone), Hickey (31' st

Dijks); Orsolini, Arnautovic. (22 Bardi, 2 Binks, 4 Bonifazi, 15

Mbaye, 8 Dominguez, 14 Viola, 55 Vignato). All.: Mihajlovic.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur (34' st Tressoldi),

Chiriches, Ferrari, Rogerio; Henrique, Frattesi (39'st

Magnanelli); Berardi (39'st Defrel), Raspadori (34' st Ceide),

Traoré (17'st Lopez); Scamacca. (56 Pegolo, 5 Ayhan, 13 Peluso,

24 Satalino, 4 Magnanelli, 7 Oddei, 10 Djuricic, 11 Ciervo).

All.: Dionisi.

Arbitro: Ghersini di Genova.

Reti: nel pt 35' Scamacca; nel st 31' Berardi, 35' Scamacca e

47' Orsolini su rigore.

Note: Angoli: 6-3 per Sassuolo. Recupero: 2' e 5'. Ammonito: Raspadori per gioco scorretto.  spettatori 19.794, di cui 9.146 abbonati. Totale incasso: 334.891 euro, di cui 193.907 dal rateo degli abbonati.
 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.