sport

Modena Volley, trattativa caldissima per la cessione Offerta dell’imprenditore Giuseppe Vinci a Catia Pedrini

Mai come quest'anno Catia Pedrini è stata vicina a cedere la società e, forse, siamo arrivati alla chiusura di un accordo. C'è infatti una trattativa caldissima che porterebbe Catia Pedrini a lasciare Modena Volley dopo la conquista di 6 trofei (1 scudetto, 3 Coppe Italia e 2 Supercoppe italiane), con la squadra gialloblù che approderebbe nelle mani dell’imprenditore lombardo Giuseppe Vinci.


20 maggio 2022


MODENA Il lungo silenzio di Modena Volley dopo la fine della stagione regolare, accompagnato dallo stallo del mercato, che ha colto alla sprovvista anche le rivali della Leo Shoes, si può spiegare con un'unica motivazione: c'è qualcosa di più importante da decidere rispetto alla partenza o all'arrivo di un giocatore, ovvero il futuro societario. Mai come quest'anno Catia Pedrini è stata vicina a cedere la società e, forse, siamo arrivati alla chiusura di un accordo. C'è infatti una trattativa caldissima che porterebbe Catia Pedrini a lasciare Modena Volley dopo la conquista di 6 trofei (1 scudetto, 3 Coppe Italia e 2 Supercoppe italiane), con la squadra gialloblù che approderebbe nelle mani dell’imprenditore lombardo Giuseppe Vinci. Le due parti hanno ricominciato a parlare seriamente della trattativa un paio di giorni fa, dopo che c'era stato un brusco stop la scorsa settimana. Sembra esser arrivato il momento decisivo, con Pedrini che si è trovata davanti un acquirente affidabile con il quale avere un colloquio serio. Pare che anche l'offerta “finale” sia stata presentata, con le parti che limando gli ultimi dettagli potrebbero addivenire ad un accordo. Un passaggio di mano tanto auspicato da Pedrini nelle ultime stagioni, che comunque non lo rende meno inaspettato.

La storia di Vinci è incredibile. Dopo aver iniziato a fare lo scoutman nel campionato italiano, si trasferisce in America giovanissimo. Oltreoceano entra nello staff della nazionale femminile e a Rio de Janeiro vince l'argento. Poi l'idea geniale: VolleyMetrics. Un portale nato nel 2014 dove caricare video e filmati di partite ed allenamenti, con un software che analizza ogni aspetto del gioco e dell'atleta. Questo consente alle società e agli allenatori di risparmiare tempo per l'analisi dei dati e, in breve tempo, VolleyMetrics si espande in tutta America ed in giro per l'Europa. Hudl, leader mondiale di video e statistica nello sport, fa un'offerta irrinunciabile a Vinci che cede la sua VolleyMetrics, ma Vinci entra a fare parte di Hudl con un ruolo di alto profilo e continua a lavorare per la società americana.l




 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.