sport

Giovanni Guidetti: quinta Champions

All’Imoco non basta Egonu (39): è “grande slam”


22 maggio 2022


Giovanni Guidetti entra deinitivamente nella storia del volley mondiale: il tecnico modenese guida il Vakifbank al successo per 3-1 sull’Imoco Conegliano e conquista a Lubiana la quinta Champions League della sua carriera. Non bastano alle italiane i 39 punti di Paola Egonu, la squadra di Guidetti merita il successo con una uper Gabi (nella foto con Guidetti) e a una prova di squadra eccezionale. Per il Vakifbank e Guidetti è anche il “Grande Slam”: cinque competizioni quest’anno e cinque trionfi.

IL TABELLINO

A. Carraro Imoco Conegliano-VakifBank Istanbul  1-3 (22-25, 21-25, 25-23, 21-25)

Carraro Imoco Conegliano: Plummer 8, De Kruijf 4, Folie 12, Wolosz 1, Sylla 11, Egonu 39, De Gennaro (L), Caravello, Courtney, Vuchkova, Gennari. Non entrate: Omoruyi, Frosini, Munarini (L). All. Santarelli.

VakifBank Istanbul: Ozbay 2, Ogbogu 5, Braga Guimaraes 23, Haak 19, Bartsch-Hackley 4, Gunes 10, Aykac (L), Gulubay, Senoglu, Boz. Non entrate: Akman, Gurkaynak, Acar (L), Cebecioglu. All. Guidetti.

Arbitri: Ivanov ed Krticka.


 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.