sport

Volley: Stadium, ecco il giorno più bello, vince a S. Giustino e vola in Serie A

La squadra di Dall’Olio si porta sul 2-1, festeggia, poi chiude 3-2 il match


29 maggio 2022


Fabio Rossi

È vero “Sognare non costa nulla” e, soprattutto, a volte, quando lo desideri con tutte le tue forze, i sogni possono diventare realtà. Palasport di San Giustino, cuore dell’Umbria, Riccardo Rustichelli mette a terra il primo tempo che vale il 25-19, la Stadium si porta a condurre 2-1, ma quello che più conta, alle 19.32 di sabato 28 maggio 2022 consacra Mirandola “Città di Serie A”.

Una favola talmente bella da essere quasi difficile da raccontare: beato chi c’era, chi ha vissuto punto dopo punto una giornata che rimarrà per sempre. Tifosi della Stadium? Tanti al Giardino ex Cassa di Risparmio a soffrire, esultare, quasi a spingere i loro idoli, pochi, ma rumorosi e quasi “giocatori aggiunti in campo” nel palazzetto di San Giustino.

Pupo Dall’Olio lo aveva detto, 24 ore prima del match: “Il segreto sarà avere pazienza”! E la Stadium la pazienza l’ha avuta: primo set in equilibrio fino al 20-20, poi il guizzo è dei padroni di casa, che chiudono 25-21. Un’altra squadra forse si sarebbe disunita, innervosita, avrebbe rischiato di finire sotto di brutto: non la Stadium, non questa Stadium, non i gialloblù di Mirandola che cambiano ritmo, prendono il comando delle operazioni e pareggiano alla maniera forte: 25-21, 1-1 e palla al centro. Anzi palla ancora nelle mani dei ragazzi di Dall’Olio e Zucchi. Quando a metà del terzo set San Giustino non passa più, si inizia a capire come finirà, cioè con i gialloblù che si trasformano negli eroi di giornata, come tutti sognavano e come puntualmente avviene. Sul 24-20 Giacomo Ghelfi sceglie Riccardo Rustichelli per il primo tempo da consegnare alla storia: lui ringrazia e non sbaglia, palla a terra, 2-1, la Stadium è in Serie A. Delirio nella metà campo gialloblù e festa grande fino al 3-2 finale con cui questa squadra meravigliosa passa alla storia. Oggi, ore 12, a La Fenice, in Galleria del Popolo, l’abbraccio della città ai suoi eroi .l




 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.