tempo-libero

Mirandola: le iniziative per il 2 giugno

Proseguono a Mirandola le iniziative per la Festa della Repubblica iniziate circa una settimana fa e che hanno visto coinvolti anche circa 700 studenti delle scuole medie Montanari. Diverse le...


01 giugno 2018


MIRANDOLA. Proseguono a Mirandola le iniziative per la Festa della Repubblica iniziate circa una settimana fa e che hanno visto coinvolti anche circa 700 studenti delle scuole medie Montanari. Diverse le proposte anche per questo fine settimana. Dopo “La nostra Costituzione”, maratona di letture svoltasi nella mattinata del primo giugno  in centro con gli studenti, alle 17, nel Portico di Palazzo Bergomi, “La nostra Costituzione: parole e musica”; alle 17.45, nella Galleria del Popolo “La Costituzione: voci di donne – prima parte”; alle 18.30, in via Castelfidardo, cortile del “Centro doc sisma Emilia 2012”, voci do donne seconda parte.

Alle 19.15, nel cortile del “Centro doc sisma 2012, “Rimboccarsi le maniche”. Alle 21, in Piazza Matteotti (giardino ex Cassa di Risparmio), il recital “Di solida Costituzione”. Il 2 giugno, alle 10.30, “Mirandola: la Degusteria” in piazza Costituzione 63, con l'inaugurazione (con aperitivo) della mostra “Memoria lontana” di Luigi Licitra (fino al 30 giugno).

Domenica 3, alle 10, a Confine di Mortizzuolo – Stazione Ornitologica Modenese “Il Pettazzurro” (via Montirone 3): riconoscimenti, foto, viaggi. Alle 16.30, nell'aula magna Rita Levi Montalcini di Mirandola, nona edizione di “Mirandola Classica: Prosopopea di Ludovico Pico – Musica, storia e misticismo con musica di Andrea Secchi. Mostre in corso: in via Focherini 17 “Mobimed – Mostra permanente del biomedicale mirandolese. Orari di apertura: domani dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19, domenica dalle 16.30 alle 19 (ingresso gratuito).
 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.