tempo-libero
il concorso alla quarta edizione 
“Meglio matti che corti” La salute mentale arriva sul grande schermo

NICOLA CALICCHIO

MODENA. Raccontare la salute mentale con un cortometraggio: torna il concorso “Meglio matti che corti”, alla sua quarta edizione, che vuole promuovere una cultura di inclusione, sensibilizzazione e...

11 luglio 2018


MODENA. Raccontare la salute mentale con un cortometraggio: torna il concorso “Meglio matti che corti”, alla sua quarta edizione, che vuole promuovere una cultura di inclusione, sensibilizzazione e lotta al pregiudizio, indagando il mondo della salute mentale e le storie di chi lo vive. L'iniziativa è stata presentata ieri mattina nella sede dell'Arci alla presenza di Anna Maria Lamazzi, presid...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.