G+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Gli “Anni molto animati” tornano in mostra e i fumettisti modenesi raccontano il virus

STEFANO LUPPI

Nelle sale dei Musei Civici l'esposizione di Bonfa, Clod, Buffo, Bernardi, Greppi , Di Genova, Del Pennino e De Maria.

20 maggio 2020



MODENA. I Musei civici di Modena battono tutti, o quasi, in Italia e sono tra i primi istituti a promuovere una esposizione con la creatività dei fumettisti modenesi nata ai tempi del coronavirus. Con la riapertura, oggi 20 maggio, dell’istituzione culturale che il prossimo anno compie 150 anni, si è deciso di aprire una nuova sezione della mostra “Anni molto animati. Carosello Supergulp!...


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.