tempo-libero
Locanda del Feudo di Castelvetro, la cucina emiliana è nel dna

ARIANNA DE MICHELI

Andrea e Roberto Rossi, anima e cuore della Locanda del Feudo di Castelvetro, «il nostro paese è uno scrigno di sapori da rivalutare». Un sorprendente boutique hotel ben presto entrato nel circuito Charme e Relax. Andrea, con un passato da barman, è il fratello maggiore.

07 maggio 2021


CASTELVETRO «Nonna Lidia tutti giorni doveva mettere a tavola sei o sette persone quindi era diventata una cuoca molto in gamba. Ai tempi la bravura ai fornelli era dettata dalla necessità. Io e mio fratello Roberto siamo cresciuti con i suoi tortellini e le lasagne verdi, ogni pranzo era una festa.

Solo una volta usciti dal “nido” abbiamo compreso che mangiare così bene era tutto...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.