tempo-libero

Vasco pronto al debutto a Trento: show per 120mila

Venerdì prima tappa del tour legato all’album "Siamo qui"


18 maggio 2022


Trento. Mancano poco più di 72 ore al debutto di Vasco Live, il grande tour di Vasco Rossi che prenderà il via da Trento venerdì 20 maggio dalla Trentino Music Arena nel capoluogo della Provincia Autonoma del Trentino con 120.000 persone. L’area ricorda da vicino quella che i modenesi ben conoscono, Modena Park.

Numeri record di un tour tutto sold out che raccoglierà complessivamente oltre 660 mila persone in 11 tappe in tutta Italia, tra cui Milano con oltre 80.000 biglietti venduti, Imola con oltre 86.000 biglietti venduti e Roma con due date al Circo Massimo che contano complessivamente oltre 140.000 fan.

Con il ritorno sul palco del Rocker di Zocca, riparte anche tutto il sistema dei grandi eventi di musica live, fermi completamente dal marzo 2020 a causa della pandemia covid.

Un settore che ha sofferto più di ogni altro le restrizioni e che adesso si accinge a ripartire con numeri da capogiro, a livelli anche superiori al 2019, anno dei record.

Sul Vasco Live le poche indiscrezioni che sono trapelate fino ad oggi parlano di uno show in grandissimo stile con il Komandante in grande forma che ha provato quotidianamente (spesso anche sotto la pioggia) da quasi un mese (prima in Puglia e poi a Trento stesso) la scaletta di un concerto che si preannuncia memorabile.

Una preparazione psico-fisica molto intensa e accurata (come da tradizione) realizzata in una sorta di ''ritiro'' nella quale la parola d'ordine è stata ed è la sicurezza, per cui tutto lo staff ristretto di Vasco è sottoposto ad una bolla che lo preserva da contatti esterni non indispensabili, proprio come accade nelle grandi competizioni sportive.

Numeri monster anche sotto il profilo produttivo, oltre che di pubblico, per la carovana-vasco prodotta da Live Nation, trasportata da un convoglio che, se dislocato nella sua interezza, coprirebbe una distanza di oltre 3km. Lo Show conta su un palco di 90 metri lineari, con 1.500 unità illuminanti e 750.000 watt di potenza sonora distribuiti su un impianto che conta tra l'altro su 20 torri delay per irradiare in modo omogeneo il suono in tutta l'area dell'evento, cosa che attirato già in questi giorni molto pubblico dal centro città che ha potuto assaporare un pò di musica direttamente dalle prove.

Una vera e propria città nella città quella del Vasco Live formata da circa 1.000 persone tra crew fissa al seguito, steward e personale locale su ogni tappa.l
 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.