video
cronaca
Lancia oggetti su auto, chiusa qualche ora l'A1 Lodi-Casalpusterlengo

Sono tre i reati che verranno contestati al 22enne che stamattina si è reso responsabile di lancio di oggetti in A1: attentato alla sicurezza dei trasporti, interruzione di pubblico servizio , resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo, egiziano, è stato portato in ospedale, sedato e dimesso. Ora si trova in una cella sicurezza della questura di Lodi dove resterà fino alla direttissima di domani mattina. Secondo il procuratore della Repubblica Domenico Chiaro, il suo è stato il "gesto di una persona alterata e solo con ulteriori approfondimenti se ne potrà sapere di più". Servizio di Flavia Mazza - L'ARTICOLO


Gli altri video
Pisa: allo stadio l'addio a "Vocina", lo storico custode dell'Arena

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.