Gazzetta di Modena

Catastrofi, Musumeci: "Lo Stato non ha più le risorse per affrontare le ricostruzioni"

Catastrofi, Musumeci: "Lo Stato non ha più le risorse per affrontare le ricostruzioni"






Il ministro per la Protezione civile ribadisce la mancanza fondi dello Stato per riparare i danni delle catastrofi naturali e vede una soluzione nelle assicurazioni: "Intanto lo Stato non può intervenire finanziariamente per le case abusive. La legge non lo consente e non lo consente l'etica. Noi riteniamo che si debba fare come in alcune moderne democrazie del mondo, a cominciare dal Giappone. Se io ho una macchina la prima cosa che faccio è l'assicurazione. Se io ho una casa, soprattutto se so che è esposta a rischio, l'assicuro. E' così semplice" spiega il ministro. "Chi non ha la possibilità di farlo vuol dire che dimostrerà di non poterlo fare e si avvarrà di un intervento che lo Stato pensa di potere fare, siamo ancora nella fase di studio. Stiamo lavorando con le compagnie di assicurazione per neutralizzare anche le loro preoccupazioni, perché si sentono particolarmente esposte, soprattutto in alcune aree dell'Italia" sottolinea Nello Musumeci. "Ma teniamo conto che il 94% del territorio nazionale è a rischio alluvione, il 60% a rischio terremoto. Prima o poi dobbiamo correre ai ripari anche perché lo Stato non ha più le risorse per affrontare le ricostruzioni", conclude.

Altri video di politica
Metsola rieletta presidente del parlamento: "Lavorerò per soddisfare le vostre aspettative"
Politica

Metsola rieletta presidente del parlamento: "Lavorerò per soddisfare le vostre aspettative"